dal 05/05/2017 al 20/10/2017
Iscrizione entro 04/05/2017


Corso Universitario di Alta Formazione “Lavorare con gli adolescenti: valutazione, presa in carico e modelli di intervento”

Il Corso partirà il 5 maggio, le iscrizioni restano aperte fino all'esaurimento dei posti disponibili!

Presentazione

La Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione “Auxilium” di Roma, la Fondazione Tercas, la Fondazione Diocesana Maria Regina e l’Associazione “Focolare Maria Regina onlus” di Scerne di Pineto realizzano da molteplici anni corsi rivolti ad operatori pubblici e privati sulla tutela e la cura dei bambini e delle loro famiglie. Per l’anno 2017 promuovono il Corso Universitario di Alta Formazione “Lavorare con gli adolescenti: valutazione, presa in carico e modelli di intervento”.
La fase adolescenziale rappresenta una tappa dello sviluppo importante e complessa nel corso della quale l'individuo, attraverso l’interazione di fattori di natura biologica, psicologica e sociale, acquisisce le competenze e i requisiti necessari per assumere le responsabilità di un adulto.

Gli adolescenti hanno specifici bisogni emotivi alla stessa stregua di quelli fisici, e la consapevolezza di questo rende comprensibile il loro comportamento altrimenti inspiegabile: il bisogno di avere delle “fondamenta” sicure da cui avviarsi alla maturazione, di sapere che c'è un posto per loro; il bisogno di limiti, che implicano una struttura di contenimento, un quadro di riferimento entro cui l'adolescente può elaborare un'identità per sé e sentirsi libero di poter scegliere da solo mentre fa le sue esperienze in modo autonomo; il bisogno di contenere l'angoscia di base, “esistenziale” che deriva dal non essere certi di se stessi e della propria posizione rispetto agli altri.

La complessità di questa fase richiede, da parte dei professionisti che lavorano con gli adolescenti, l’acquisizione di conoscenze e competenze specifiche, in particolar modo nei casi di adolescenti antisociali, di ragazzi con disabilità o con patologie neurologiche/psichiatriche/comportamentali.  

Il Corso intende favorire l’acquisizione di conoscenze e competenze specifiche per l’osservazione e la comprensione dei bisogni e delle manifestazioni adolescenziali, ma soprattutto diffondere gli strumenti di intervento e di presa in carico specifici e adeguati al contesto, promuovendo nei professionisti dei servizi sociali, della scuola e della salute (e verso coloro che intendano approfondire il tema) la conoscenza dei diversi versanti dell’adolescenza al fine di poter intervenire con efficacia. 

In collaborazione con la Fondazione Tercas.

Obiettivi formativi ed esiti professionali

Il Corso intende rispondere all’esigenza di specializzazione che oggi richiedono i professionisti e gli operatori che lavorano con gli adolescenti.
Il lavoro con gli adolescenti si caratterizza per l’alto grado di complessità, determinato dalla molteplicità di relazioni che esso implica (con la famiglia, con il gruppo dei pari, con le istituzioni, etc.) e dalla conflittualità legata alle trasformazioni, dalle forti implicazioni mediche, psicologiche ed educative che esso comporta, dalla difficile lettura dei bisogni e dei disturbi che l’adolescente problematico presenta.

Il Corso ha un approccio interdisciplinare e intende fornire competenze e strumenti di intervento per rafforzare le capacità di interagire efficacemente con l’adolescente nel contesto familiare, scolastico, istituzionale, dei servizi sociali e sanitari; in particolar modo, persegue i seguenti obiettivi:

  • fornire un quadro generale dello sviluppo dell’identità;
  • conoscere i principali sistemi relazionali e la sfera emotivo-affettiva dell’adolescente;
  • riconoscere la sintomatologia e saper prendere in carico adolescenti disabili, affetti da patologie neurologiche o psichiatriche;
  • saper lavorare con gli adolescenti antisociali;
  • gestire efficacemente i conflitti;
  • operare in maniera adeguata nel contesto scolastico.

Moduli Formativi

Il Corso si articola in complessive 100 ore, di cui 24 di Masterclass e 12 ore di elaborato finale.
Le lezioni si svolgono in genere nella giornata di venerdì (dalle ore 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00) e sabato (dalle 9.00 alle 13.00).    
  

Modulo 1 – Lo sviluppo dell’identità nell’adolescente e principali sistemi relazionali (modulo in presenza: 12 ore)

Venerdì 5 maggio 2017 (9.00-13.00 / 14.00-18.00) 
Unità 1: Lo sviluppo dell’identità nell’adolescente
Unità 2: Gli adolescenti e i gruppi psicosociali
Elisabetta CROCETTI, ricercatrice, Alma Mater Studiorum Università di Bologna
 
Sabato 6 maggio 2017 (9.00-13.00)
Unità 3: Il sistema famiglia con i figli adolescenti
Giulia DE MONTE, psicologa e psicoterapeuta, socia della Cooperativa Minotauro, Milano

 

Modulo 2 – Manifestazioni psicopatologiche in adolescenza (modulo in presenza: 16 ore)

Venerdì 19 maggio 2017 (9.00-13.00 / 14.00-18.00)
Unità 1: Patologie psichiatriche e disturbi di personalità in età evolutiva. Diagnosi precoce, modelli di presa in carico e di intervento
Roberto AVERNA, neuropsichiatra infantile, Ospedale pediatrico “Bambino Gesù”, Roma
 
Sabato 20 maggio 2017 (9.00-13.00 / 14.00-18.00)
Unità 2: Le patologie neurologiche in età adolescenziale. Diagnosi e riabilitazione
Roberto AVERNA, neuropsichiatra infantile, Ospedale pediatrico “Bambino Gesù”, Roma
Unità 3: Aspetti etici e deontologici delle professioni a servizio della persona. L’essere umano come persona
Pina DEL CORE, psicologa e Preside Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione “Auxilium”, Roma
Maria SPOLNIK, docente di Filosofia, Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione “Auxilium”, Roma

 

Modulo 3 - Masterclass “Valutazione e strumenti di intervento con adolescenti antisociali”

Venerdì 9 (9.00-13.00 / 14.00-18.00) e sabato 10 giugno 2017 (9.00-13.00)
Unità 1: Trasgressività, antisocialità e psicopatia
Unità 2: L’importanza del colloquio nella valutazione dell’adolescente antisociale; strumenti di intervento
Unità 3: La famiglia dell’adolescente antisociale
Mauro DI LORENZO, psicologo e psicoterapeuta, socio della Cooperativa Minotauro, Milano

 

Modulo 4 – La gestione dei conflitti nelle relazioni educative, in particolare con i preadolescenti e adolescenti (modulo in presenza: 12 ore)

Venerdì 16 giugno 2017 (9.00-13.00 / 14.00-18.00) e Sabato 17 giugno (9.00-13.00)
Unità 1: La competenza conflittuale. Il metodo maieutico che permette di apprendere dai conflitti
Unità 2: Negoziare con gli adolescenti
Filippo SANI, sociologo, counselor, Centro Psicopedagogico per la pace e la gestione dei conflitti (CPP), Piacenza

 

Modulo 5 -  L’adolescente nel contesto scolastico (modulo in presenza: 12 ore)

Venerdì 8 settembre 2017 (9.00-13.00 / 14.00-18.00)
Unità 1: Strumenti e tecniche per favorire la cooperazione in classe
Unità 2: Strategie per ridurre la dispersione scolastica: l’importanza della motivazione
Marco MAGGI, consulente educativo e formatore
 
Sabato 9 settembre 2017 (9.00-13.00)
Unità 3: Il counseling in ambito scolastico
Flavia FERRAZZOLI, psicologa dell'età evolutiva e psicoterapeuta, Istituto di Ortofonologia, Roma.

 

Modulo 6 – Masterclass “La sfera emotivo-affettiva dell’adolescente”

Venerdì 22 (9.00-13.00 / 14.00-18.00) e sabato 23 settembre 2017 (9.00-13.00)
Unità 1: Identità di genere
Unità 2: Emotività e sessualità in adolescenza: evoluzione ed espressioni 
Unità 3: Modelli di educazione sessuale
Unità 4: Aspetti educativi nella promozione di percorsi di affettività
Alberto PELLAI, medico, psicoterapeuta Età Evolutiva, ricercatore Dip. Scienze Biomediche Università di Milano

 

Modulo 7 – La disabilità in età adolescenziale (12 ore)

Venerd 6 ottobre 2017 (9.00-13.00 / 14.00-18.00)
Unità 1: la disabilità intellettiva e fisica. Nuovi orientamenti diagnostici e terapeutici.
Gianni DE POLO, neuropsichiatra infantile e fisiatra, IRCCS "Medea", Associazione "La Nostra Famiglia", Conegliano
Unità 2: Disabilità e sessualità. Strumenti di intervento per la gestione dei comportamenti sessuali
Priscilla BERARDI, medico, psicoterapeuta, sessuologa
 
Sabato 7 ottobre 2017 (9.00-13.00)
Unità 3: La solitudine relazionale negli adolescenti disabili
Chiara COLOMBO, Psicologa, psicoterapeuta, terapeuta EMDR

Il Corso prevede l’alternanza di lezioni teoriche e sessioni pratiche ( esercitazioni, case study, laboratori) , utili per sperimentare le conoscenze acquisite e gli strumenti di intervento illustrati.

Prova finale

Al termine del Corso il partecipante è tenuto a svolgere una prova scritta consistente nell’elaborazione di uno studio di caso scelto fra quelli trattati durante il corso o durante la propria attività sul campo.

Si precisa che le date indicate nel programma e i docenti potrebbero subire variazioni, che tuttavia saranno tempestivamente comunicate ai corsisti.

Certificazioni e crediti formativi per figure professionali

La frequenza del Corso consentirà l’acquisizione dei seguenti titoli e crediti:

  • Diploma di Alta Formazione rilasciato dalla Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione “Auxilium” di Roma riconosciuto dalla Santa Sede con nulla-osta n. 1547/89/24 del 2 luglio 1997 della Congregazione per l’Educazione Cattolica;
  • Professionisti sanitari: 50 crediti formativi ECM (compreso le Masterclass) per psicologo, educatore professionale, medico (discipline: medicina legale, pediatria, neuropsichiatria infantile, ginecologia e ostetricia, neonatologia, psicoterapia, medicina generale, neurologia);
  • Assistenti sociali: crediti formativi per Assistenti sociali rilasciati dal CROAS - Consiglio Regionale dell’Ordine degli Assistenti sociali: è stata inoltrata richiesta al CROAS, che in passate edizioni similari ha concesso n. 15 crediti per gli assistenti sociali;
  • Personale scolastico: il Centro Studi Sociali, dell’Associazione Focolare Maria Regina onlus è presente nell’elenco degli esercenti ed enti accreditati MIUR presso i quali è possibile utilizzare la Carta del Docente. Per maggiori informazioni consultare la pagina dedicata sul nostro sito web: www.ibambini.it/formazione.

Agli effetti civili l’attestato rilasciato ha valore secondo i Concordati, le Legislazioni vigenti nei vari Stati e le norme particolari delle singole Università o Istituti Universitari. Il riconoscimento civile è sottoposto, pertanto, alla discrezionalità delle singole istituzioni italiane cui viene presentato e alla valutazione curricolare delle Commissioni giudicatrici.

Requisiti di accesso

Possono accedere al Corso Universitario di Alta Formazione i professionisti operanti nel settore dell’infanzia e dell’adolescenza in possesso di un titolo di accesso agli studi universitari, e i laureati o laureandi in Servizio Sociale, Scienze dell’Educazione, Giurisprudenza, Sociologia, Psicologia e Medicina e/o specializzati in Psicoterapia, Pediatria, Neuropsichiatria infantile, Medicina legale, Neonatologia, Ginecologia, o lauree equipollenti.

Modalità di iscrizione e costi

Costo di iscrizione intero ciclo: € 690,00 onnicomprensive della quota di iscrizione e di frequenza (comprese le Masterclass).

Per chi si iscrive direttamente on line (pagando con carta di credito) sul sito www.ibambini.it/formazione è previsto uno sconto sulla quota di iscrizione (€ 50,00), entro il 15 aprile 2017.

L’intero Corso Universitario di Alta Formazione è rivolto ad un minimo di 20 e ad un massimo di 30 allievi. In caso di mancato raggiungimento del numero minimo di iscritti, il corso potrebbe non essere attivato. In caso di superamento del numero massimo, sarà seguito l’ordine cronologico derivante dalla data di presentazione della domanda alla segreteria, compilata secondo l’apposito modello e completa di un curriculum vitae. Non è ammessa la partecipazione a singoli moduli del corso.

Le domande di ammissione devono pervenire alla segreteria del Centro Studi entro il 20 aprile 2017 con una delle seguenti modalità:

All’atto dell’iscrizione ciascun partecipante deve presentare il proprio curriculum vitae sintetico e versare la quota di € 200,00 quale quota di iscrizione. In caso di non attivazione del Corso la quota sarà restituita.

La successiva quota di € 490,00 potrà essere versata in una o più soluzioni, e comunque il 50% entro il 31 luglio 2017 e il restante entro il 30 settembre 2017 .

Il versamento delle rate di iscrizione può essere effettuato in uno dei seguenti modi:

  • tramite bonifico bancario presso il seguente conto corrente bancario, specificando nella causale “Iscrizione Corso di Alta Formazione sull’Adolescenza 2017”: IBAN IT94O0542477001000000010403, intestato all’Associazione Focolare Maria Regina onlus, presso Banca Popolare di Bari - Filiale di Scerne di Pineto;
  • tramite conto corrente postale n. 13375647, intestato all’Associazione Focolare Maria Regina onlus – 64020 Scerne di Pineto (TE), specificando nella causale “Iscrizione Corso di Alta Formazione sull’Adolescenza 2017”;
  • tramite carta di credito o contanti alla cassa del Centro Studi oppure, per la quota di iscrizione, anche con sistema di pagamento on line.
  • tramite buoni di spesa generati dal portale cartadeldocente.istruzione.it. e validati dal nostro ente accreditato al MIUR (riservata a tutti i docenti di ruolo delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado).

Il Centro Studi Sociali, dell’Associazione Focolare Maria Regina onlus è presente nell’elenco degli esercenti ed enti accreditati MIUR presso i quali è possibile utilizzare la Carta del Docente. Per maggiori informazioni consultare la pagina dedicata sul nostro sito web: www.ibambini.it/formazione.

La quota versata verrà rimborsata solo ed esclusivamente in caso di non attivazione del Corso.

 

Scarica qui il Depliant con il programma completo >>>

 

Scarica qui il Modulo di iscrizione per pagamenti con bonifico o conto corrente >>>

Iscriviti direttamente on line per fruire dello sconto >>>

 

Contatti 

Centro Studi Sociali sull'Infanzia e l'Adolescenza "don Silvio De Annuntiis"
via Tagliamento, snc - 64020 Scerne di Pineto (Teramo)
tel. 085.9463098 - fax 085.9463199
orari di apertura segreteria: lunedì-venerdì 9-13; 14-18.

 

 

Breve profilo biografico dei docenti   

ROBERTO AVERNA
Laureato in Medicina e Chirurgia nel 2007, si è specializzato in Neuropsichiatria Infantile presso l'Università Sapienza di Roma - Policlinico Umberto I dove si è occupato prevalentemente della diagnosi e cura dei Disturbi Neurocomportamentali. Dottorando di ricerca in Neuroscienze clinico-sperimentali e Psichiatria presso l'Università Sapienza di Roma. Da giugno 2014 è contrattista di ricerca medico presso la UOC di Neuropsichiatria Infantile dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.
 
PRISCILLA BERARDI
Medico e Psicoterapeuta ad orientamento Sistemico-Relazionale, ha approfondito le conoscenze in campo sessuologico in corsi di specializzazione a Milano e Bologna. Lavora come psicoterapeuta in uno studio privato a Bologna e a Rimini. Come Formatrice tiene corsi incentrati sulla sessualità e/o sulla disabilità e la gestione del limite, rivolti in particolar modo alle famiglie e agli operatori ed educatori che lavorano nel settore sanitario, psicologico ed educativo. Sempre legati al campo della sessualità sono i progetti di ricerca psicosociale che ha seguito insieme a colleghi di varie discipline, soprattutto su tematiche riguardanti il mondo LGBT e la disabilità.
 
CHIARA COLOMBO
Laureata in Psicologia Clinica all'Università Cattolica di Milano, specializzata in Psicoterapia presso la scuola Mara Selvini Palazzoli e terapeuta EMDR di primo livello. Co-responsabile di uno dei centri Mara Selvini per la cura del bambino. Collaborazioni con associazioni e cooperative sociali della provincia di Monza-Brianza, che operano nell'ambito del sostegno alle persone con disabilità e alle loro famiglie, nella stesura e realizzazione di progetti volti a promuovere l'autonomia e il benessere.
 
ELISABETTA CROCETTI
Elisabetta Crocetti, PhD, è Ricercatrice senior in Psicologia Sociale presso il Dipartimento di Psicologia dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna. È inoltre la segreteria dell’European Association for Research on Adolescence (EARA) e membro del comitato esecutivo della Society for the Study of Emerging Adulthood (SSEA). È autrice di numerose pubblicazioni scientifiche sui processi di formazione dell’identità in adolescenti e giovani. Per la sua attività di ricerca ha ricevuto molti premi e finanziamenti tra cui lo SRIF Best Dissertation Award e una Marie Curie Fellowship.
 
PINA DEL CORE
Psicologa e Psicoterapeuta. Docente e Preside della Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione “Auxilium” di Roma. Principali insegnamenti: Psicologia dello Sviluppo, Psicologia dell’Orientamento, Orientamento educativo. Autrice di numerosi testi, articoli e ricerche.
 
GIULIA DE MONTE
Psicologa e Psicoterapeuta, dal 2010 collabora con l’Istituto Minotauro di Milano di cui è socia, dove svolge colloqui psicologici di consultazione e presa in carico. Ha curato numerosi progetti di sportelli di ascolto psicologico e progetti di prevenzione e intervento nelle scuole.
 
GIANNI DE POLO
Medico, specialista in Neuropsichiatria Infantile e in Medicina Fisica e della Riabilitazione. Coordinatore dell’attività clinica e riabilitativa del Centro di Riabilitazione  Associazione “La Nostra Famiglia” di Conegliano (TV). Attività clinica (diagnosi – terapia - elaborazione progetto riabilitativo, conduzione equipe riabilitativa) a favore di minori con disabilità seguiti dal centro a frequenza sia ambulatoriale che diurna o a tempo pieno. Docente per corsi di formazione in Italia ed all’estero su ICF.
 
MAURO DI LORENZO
Psicologo e Psicoterapeuta relazionale. Cultore della materia di “Psicologia del ciclo di vita” e di “Strumenti di valutazione della personalità” presso la Facoltà di Psicologia dell'Università di Milano Bicocca. Collabora con l'equipe psicologica dei servizi della Giustizia minorile della Lombardia e presso diverse comunità socio-educative.  Si interessa di valutazione clinica in adolescenza e di ricerca in psicoterapia.
 
FLAVIA FERRAZZOLI
Psicologa dell'età evolutiva e Psicoterapeuta ad indirizzo sistemico relazionale con un analisi personale Junghiana. Lavora con l’Istituto di Ortofonologia di Roma dal 1999 e nelle scuole con gli adolescenti da dieci anni.
 
MARCO MAGGI
Consulente educativo, Formatore Metodo Gordon per docenti, genitori e operatori socio-sanitari. Da circa 25 anni prevalentemente realizza attività formative di promozione della salute nelle scuole di ogni ordine e grado. È Coordinatore di progetti di prevenzione per alcuni comuni e agenzie educative. È autore e curatore di numerose pubblicazioni, su tematiche della prevenzione del disagio giovanile, educazione socio-affettiva, bullismo e comportamenti a rischio.
 
ALBERTO PELLAI
Medico, Psicoterapeuta dell'età evolutiva, Specialista in Igiene e Medicina Preventiva, Dottore di Ricerca in Sanità Pubblica. Lavora come ricercatore presso il Dipartimento di Scienze Bio-Mediche dell'Università degli Studi di Milano, dove è docente di Educazione Sanitaria e Prevenzione. È stato post-doctoral fellow al comitato nazionale statunitense di prevenzione dell'abuso all'infanzia. In questi anni ha svolto numerose ricerche sull'infanzia e l'adolescenza, ha pubblicato molti libri per bambini, genitori ed insegnanti, vincendo diversi premi letterari. Nel 2004 il Ministero della Salute gli ha conferito la Medaglia d'argento al merito in Sanità Pubblica.
 
FILIPPO SANI
Si è occupato per molti anni di Politiche Sociali e della condizione adolescenziale e giovanile, realizzando progetti, curando e pubblicando ricerche e articoli scientifici. In questi ultimi anni ha approfondito lo studio e la ricerca dei processi educativi nella relazione adolescenti – adulti. Ha prestato servizio presso diversi enti pubblici. È tra i primi in Italia ad aver sperimentato l’approccio maieutico nella gestione dei colloqui. 
 
MARIA SPOLNIK
Docente stabile della Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione “Auxilium” di Roma. Principali insegnamenti: Filosofia dell’educazione, Antropologia filosofica, Pedagogia generale. Ha pubblicato numerosi studi e ricerche.
 
Tipologia Max Iscritti Costo
Quota agevolata per iscrizioni online (pagando con carta di credito) entro il 15 aprile
solo per iscrizione entro il 15/04/2017
30 € 150.00
Quota ordinaria di iscrizione online (pagando con carta di credito) dopo il 15 aprile
solo per iscrizione entro il 04/05/2017
30 € 200.00
Forma di pagamento: ONLINE

Modalità di iscrizione e costi

Costo di iscrizione intero ciclo: € 690,00 onnicomprensive della quota di iscrizione e di frequenza (comprese le Masterclass).

Per chi si iscrive direttamente on line (pagando con carta di credito) sul sito www.ibambini.it/formazione è previsto uno sconto sulla quota di iscrizione (€ 50,00), entro il 15 aprile 2017.

L’intero Corso Universitario di Alta Formazione è rivolto ad un minimo di 20 e ad un massimo di 30 allievi. In caso di mancato raggiungimento del numero minimo di iscritti, il corso potrebbe non essere attivato. In caso di superamento del numero massimo, sarà seguito l’ordine cronologico derivante dalla data di presentazione della domanda alla segreteria, compilata secondo l’apposito modello e completa di un curriculum vitae. Non è ammessa la partecipazione a singoli moduli del corso.

Le domande di ammissione devono pervenire alla segreteria del Centro Studi entro il 20 aprile 2017 con una delle seguenti modalità:

All’atto dell’iscrizione ciascun partecipante deve presentare il proprio curriculum vitae sintetico e versare la quota di € 200,00 quale quota di iscrizione. In caso di non attivazione del Corso la quota sarà restituita.

La successiva quota di € 490,00 potrà essere versata in una o più soluzioni, e comunque il 50% entro il 31 luglio 2017 e il restante entro il 30 settembre 2017 .

Il versamento delle rate di iscrizione può essere effettuato in uno dei seguenti modi:

  • tramite bonifico bancario presso il seguente conto corrente bancario, specificando nella causale “Iscrizione Corso di Alta Formazione sull’Adolescenza 2017”: IBAN IT94O0542477001000000010403, intestato all’Associazione Focolare Maria Regina onlus, presso Banca Popolare di Bari - Filiale di Scerne di Pineto;
  • tramite conto corrente postale n. 13375647, intestato all’Associazione Focolare Maria Regina onlus– 64020 Scerne di Pineto (TE), specificando nella causale “Iscrizione Corso di Alta Formazione sull’Adolescenza 2017”;
  • tramite carta di credito o contanti alla cassa del Centro Studi oppure, per la quota di iscrizione, anche con sistema di pagamento on line.
  • tramite buoni di spesa generati dal portale cartadeldocente.istruzione.it e validati dal nostro ente accreditato al MIUR (riservata a tutti i docenti di ruolo delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado).

Il Centro Studi Sociali, dell’Associazione Focolare Maria Regina onlus è presente nell’elenco degli esercenti ed enti accreditati MIUR presso i quali è possibile utilizzare la Carta del Docente. Per maggiori informazioni consultare la pagina dedicata sul nostro sito web: www.ibambini.it/formazione.

La quota versata verrà rimborsata solo ed esclusivamente in caso di non attivazione del Corso.

 

Scarica qui il Depliant con il programma completo >>>

 

Scarica qui il Modulo di iscrizione per pagamenti con bonifico o conto corrente >>>

Iscriviti direttamente on line per fruire dello sconto >>>

 

Contatti 

Centro Studi Sociali sull'Infanzia e l'Adolescenza "don Silvio De Annuntiis"
via Tagliamento, snc - 64020 Scerne di Pineto (Teramo)
tel. 085.9463098 - fax 085.9463199
orari di apertura segreteria: lunedì-venerdì 9-13; 14-18.

 

 

Sede di svolgimento

Il Corso si svolge presso il Centro Studi Sociali, dell’Associazione Focolare Maria Regina onlus, a Scerne di Pineto, piazza don Silvio De Annuntiis (in fondo alla via Tagliamento).
 
Trova il Centro con Google Maps >>>
 
Mezzi privati: dall’Autostrada A14, uscita Atri-Pineto. Dirigersi verso Pineto e raggiungere la Statale 16 Adriatica. Percorrere la Statale (direzione Roseto) per qualche chilometro e raggiungere la frazione di Scerne. Il Centro Studi Sociali si trova in piazza don Silvio De Annuntiis (al termine di via Tagliamento).
 
Mezzi pubblici: dalla stazione ferroviaria di Pescara o di Ancona è possibile prendere il treno regionale, che ferma alla stazione di Scerne di Pineto. Il Centro dista circa 300 metri dalla Stazione ferroviaria. La Segreteria è disponibile a fornire ulteriori informazioni sui mezzi e sulle vie di collegamento.

Sistemazione Alberghiera

I partecipanti interessati possono prenotare direttamente una camera presso le seguenti strutture ricettive:
 
B&B "La Casa di Rinaldo" - Via Vomano Vecchio 57, Scerne di Pineto (TE) - tel.3392678034 
€ 50 camera doppia (con colazione); € 35,00 camera singola (con colazione) - prezzi in bassa stagione;
 
B&B "Domus Primavera" - Via Belvedere 40, Scerne di Pineto (TE) - tel. 3290757413
€ 50 camera doppia (con colazione); € 30,00 camera singola (con colazione) - prezzi in bassa stagione;
 
Hotel Parco degli Ulivi (4 stelle) - S.S. Adriatica 16, n. 92, Scerne di Pineto (TE) - tel. 085 9461500 / 085 9461220 (raggiungibile a piedi, 200 metri dalla sede del Convegno);
l’hotel praticherà i seguenti costi speciali per pernottamento e prima colazione: € 48,00 a notte per camera doppia ad uso singola; € 64,00 a notte per la camera doppia.
 
Le prenotazioni anticipate tramite portali on line possono fruire di ulteriori riduzioni.
 
 


Visualizzazione ingrandita della mappa

 
 

Moduli Formativi

Il Corso si articola in complessive 100 ore, di cui 24 di Masterclass e 12 ore di elaborato finale.
Le lezioni si svolgono in genere nella giornata di venerdì (dalle ore 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00) e sabato (dalle 9.00 alle 13.00).    
  

Modulo 1 – Lo sviluppo dell’identità nell’adolescente e principali sistemi relazionali (modulo in presenza: 12 ore)

Venerdì 5 maggio 2017 (9.00-13.00 / 14.00-18.00) 
Unità 1: Lo sviluppo dell’identità nell’adolescente
Unità 2: Gli adolescenti e i gruppi psicosociali
Elisabetta CROCETTI, ricercatrice, Alma Mater Studiorum Università di Bologna
 
Sabato 6 maggio 2017 (9.00-13.00)
Unità 3: Il sistema famiglia con i figli adolescenti
Giulia DE MONTE, psicologa e psicoterapeuta, socia della Cooperativa Minotauro, Milano

 

Modulo 2 – Manifestazioni psicopatologiche in adolescenza (modulo in presenza: 16 ore)

Venerdì 19 maggio 2017 (9.00-13.00 / 14.00-18.00)
Unità 1: Patologie psichiatriche e disturbi di personalità in età evolutiva. Diagnosi precoce, modelli di presa in carico e di intervento
Roberto AVERNAneuropsichiatra infantile, Ospedale pediatrico “Bambino Gesù”, Roma
 
Sabato 20 maggio 2017 (9.00-13.00 / 14.00-18.00)
Unità 2: Le patologie neurologiche in età adolescenziale. Diagnosi e riabilitazione
Roberto AVERNAneuropsichiatra infantile, Ospedale pediatrico “Bambino Gesù”, Roma
Unità 3: Aspetti etici e deontologici delle professioni a servizio della persona. L’essere umano come persona
Pina DEL CORE, psicologa e Preside Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione “Auxilium”, Roma
Maria SPOLNIK, docente di Filosofia, Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione “Auxilium”, Roma

 

Modulo 3 - Masterclass “Valutazione e strumenti di intervento con adolescenti antisociali”

Venerdì 9 (9.00-13.00 / 14.00-18.00) e sabato 10 giugno 2017 (9.00-13.00)
Unità 1: Trasgressività, antisocialità e psicopatia
Unità 2: L’importanza del colloquio nella valutazione dell’adolescente antisociale; strumenti di intervento
Unità 3: La famiglia dell’adolescente antisociale
Mauro DI LORENZO, psicologo e psicoterapeuta, socio della Cooperativa Minotauro, Milano

 

Modulo 4 – La gestione dei conflitti nelle relazioni educative, in particolare con i preadolescenti e adolescenti (modulo in presenza: 12 ore)

Venerdì 16 giugno 2017 (9.00-13.00 / 14.00-18.00) e Sabato 17 giugno (9.00-13.00)
Unità 1: La competenza conflittuale. Il metodo maieutico che permette di apprendere dai conflitti
Unità 2: Negoziare con gli adolescenti
Filippo SANI, sociologo, counselor, Centro Psicopedagogico per la pace e la gestione dei conflitti (CPP), Piacenza

 

Modulo 5 -  L’adolescente nel contesto scolastico (modulo in presenza: 12 ore)

Venerdì 8 settembre 2017 (9.00-13.00 / 14.00-18.00)
Unità 1: Strumenti e tecniche per favorire la cooperazione in classe
Unità 2: Strategie per ridurre la dispersione scolastica: l’importanza della motivazione
Marco MAGGI, consulente educativo e formatore
 
Sabato 9 settembre 2017 (9.00-13.00)
Unità 3: Il counseling in ambito scolastico
Flavia FERRAZZOLI, psicologa dell'età evolutiva e psicoterapeuta, Istituto di Ortofonologia, Roma.

 

Modulo 6 – Masterclass “La sfera emotivo-affettiva dell’adolescente”

Venerdì 22 (9.00-13.00 / 14.00-18.00) e sabato 23 settembre 2017 (9.00-13.00)
Unità 1: Identità di genere
Unità 2: Emotività e sessualità in adolescenza: evoluzione ed espressioni 
Unità 3: Modelli di educazione sessuale
Unità 4: Aspetti educativi nella promozione di percorsi di affettività
Alberto PELLAI, medico, psicoterapeuta Età Evolutiva, ricercatore Dip. Scienze Biomediche Università di Milano

 

Modulo 7 – La disabilità in età adolescenziale (12 ore)

Venerd 6 ottobre 2017 (9.00-13.00 / 14.00-18.00)
Unità 1: la disabilità intellettiva e fisica. Nuovi orientamenti diagnostici e terapeutici.
Gianni DE POLO, neuropsichiatra infantile e fisiatra, IRCCS "Medea", Associazione "La Nostra Famiglia", Conegliano
Unità 2: Disabilità e sessualità. Strumenti di intervento per la gestione dei comportamenti sessuali
Priscilla BERARDI, medico, psicoterapeuta, sessuologa
 
Sabato 7 ottobre 2017 (9.00-13.00)
Unità 3: La solitudine relazionale negli adolescenti disabili
Chiara COLOMBO, Psicologa, psicoterapeuta, terapeuta EMDR

Il Corso prevede l’alternanza di lezioni teoriche e sessioni pratiche ( esercitazioni, case study, laboratori) , utili per sperimentare le conoscenze acquisite e gli strumenti di intervento illustrati.

Prova finale

Al termine del Corso il partecipante è tenuto a svolgere una prova scritta consistente nell’elaborazione di uno studio di caso scelto fra quelli trattati durante il corso o durante la propria attività sul campo.

Si precisa che le date indicate nel programma e i docenti potrebbero subire variazioni, che tuttavia saranno tempestivamente comunicate ai corsisti.

Certificazioni e crediti formativi per figure professionali

La frequenza del Corso consentirà l’acquisizione dei seguenti titoli e crediti:

  • Diploma di Alta Formazione rilasciato dalla Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione “Auxilium” di Roma riconosciuto dalla Santa Sede con nulla-osta n. 1547/89/24 del 2 luglio 1997 della Congregazione per l’Educazione Cattolica;
  • Professionisti sanitari50 crediti formativi ECM (compreso le Masterclass) per psicologo, educatore professionale, medico (discipline: medicina legale, pediatria, neuropsichiatria infantile, ginecologia e ostetricia, neonatologia, psicoterapia, medicina generale, neurologia);
  • Assistenti socialicrediti formativi per Assistenti sociali rilasciati dal CROAS - Consiglio Regionale dell’Ordine degli Assistenti sociali: è stata inoltrata richiesta al CROAS, che in passate edizioni similari ha concesso n. 15 crediti per gli assistenti sociali;
  • Personale scolastico: il Centro Studi Sociali, dell’Associazione Focolare Maria Regina onlus è presente nell’elenco degli esercenti ed enti accreditati MIUR presso i quali è possibile utilizzare la Carta del Docente. Per maggiori informazioni consultare la pagina dedicata sul nostro sito web: www.ibambini.it/formazione.

Agli effetti civili l’attestato rilasciato ha valore secondo i Concordati, le Legislazioni vigenti nei vari Stati e le norme particolari delle singole Università o Istituti Universitari. Il riconoscimento civile è sottoposto, pertanto, alla discrezionalità delle singole istituzioni italiane cui viene presentato e alla valutazione curricolare delle Commissioni giudicatrici.

Requisiti di accesso

Possono accedere al Corso Universitario di Alta Formazione i professionisti operanti nel settore dell’infanzia e dell’adolescenza in possesso di un titolo di accesso agli studi universitari, e i laureati o laureandi in Servizio Sociale, Scienze dell’Educazione, Giurisprudenza, Sociologia, Psicologia e Medicina e/o specializzati in Psicoterapia, Pediatria, Neuropsichiatria infantile, Medicina legale, Neonatologia, Ginecologia, o lauree equipollenti.

 

Scarica qui il Depliant con il programma completo >>>

 

Modalità di iscrizione e costi

Costo di iscrizione intero ciclo: € 690,00 onnicomprensive della quota di iscrizione e di frequenza (comprese le Masterclass).

Per chi si iscrive direttamente on line (pagando con carta di credito) sul sito www.ibambini.it/formazione è previsto uno sconto sulla quota di iscrizione (€ 50,00), entro il 15 aprile 2017.

L’intero Corso Universitario di Alta Formazione è rivolto ad un minimo di 20 e ad un massimo di 30 allievi. In caso di mancato raggiungimento del numero minimo di iscritti, il corso potrebbe non essere attivato. In caso di superamento del numero massimo, sarà seguito l’ordine cronologico derivante dalla data di presentazione della domanda alla segreteria, compilata secondo l’apposito modello e completa di un curriculum vitae. Non è ammessa la partecipazione a singoli moduli del corso.

Le domande di ammissione devono pervenire alla segreteria del Centro Studi entro il 20 aprile 2017 con una delle seguenti modalità:

All’atto dell’iscrizione ciascun partecipante deve presentare il proprio curriculum vitae sintetico e versare la quota di € 200,00 quale quota di iscrizione. In caso di non attivazione del Corso la quota sarà restituita.

La successiva quota di € 490,00 potrà essere versata in una o più soluzioni, e comunque il 50% entro il 31 luglio 2017 e il restante entro il 30 settembre 2017 .

Il versamento delle rate di iscrizione può essere effettuato in uno dei seguenti modi:

  • tramite bonifico bancario presso il seguente conto corrente bancario, specificando nella causale “Iscrizione Corso di Alta Formazione sull’Adolescenza 2017”: IBAN IT94O0542477001000000010403, intestato all’Associazione Focolare Maria Regina onlus, presso Banca Popolare di Bari - Filiale di Scerne di Pineto;
  • tramite conto corrente postale n. 13375647, intestato all’Associazione Focolare Maria Regina onlus– 64020 Scerne di Pineto (TE), specificando nella causale “Iscrizione Corso di Alta Formazione sull’Adolescenza 2017”;
  • tramite carta di credito o contanti alla cassa del Centro Studi oppure, per la quota di iscrizione, anche con sistema di pagamento on line.
  • tramite buoni di spesa generati dal portale cartadeldocente.istruzione.it e validati dal nostro ente accreditato al MIUR (riservata a tutti i docenti di ruolo delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado).

Il Centro Studi Sociali, dell’Associazione Focolare Maria Regina onlus è presente nell’elenco degli esercenti ed enti accreditati MIUR presso i quali è possibile utilizzare la Carta del Docente. Per maggiori informazioni consultare la pagina dedicata sul nostro sito web: www.ibambini.it/formazione.

La quota versata verrà rimborsata solo ed esclusivamente in caso di non attivazione del Corso.

 

Scarica qui il Depliant con il programma completo >>>

 

Scarica qui il Modulo di iscrizione per pagamenti con bonifico o conto corrente >>>

Iscriviti direttamente on line per fruire dello sconto >>>

 

Contatti 

Centro Studi Sociali sull'Infanzia e l'Adolescenza "don Silvio De Annuntiis"
via Tagliamento, snc - 64020 Scerne di Pineto (Teramo)
tel. 085.9463098 - fax 085.9463199
orari di apertura segreteria: lunedì-venerdì 9-13; 14-18.

 

 

torna alla lista corsi