Un Fiore per Amore 2018 Pubblicato il: 22/10/2018

Torna sabato 27 e domenica 28 ottobre “Un Fiore per Amore”, l’iniziativa di solidarietà organizzata dai volontari dell’Associazione L’angelo Custode a sostegno di Casa Famiglia Madre Ester, di Scerne di Pineto

 

Torna sabato 27 e domenica 28 ottobreUn Fiore per Amore”, l’iniziativa di solidarietà organizzata dai volontari dell’Associazione L’angelo Custode a sostegno di Casa Famiglia Madre Ester, di Scerne di Pineto, e del Nido del Focolare, di Cerchiara di Isola del Gran Sasso, le due comunità per minori, che operano sul territorio teramano da circa trent’anni .

L’idea di questo evento nasce dal desiderio di creare una rete locale di sostegno ai bambini “ospiti” delle due strutture, bambini ed adolescenti che portano con se’ il vissuto di gravi esperienze traumatiche e che presentano, chi in modo più visibile, chi più nascosto, le cicatrici di una sofferenza a cui è necessario dare riparo.

La “cura”, gli operatori delle due strutture lo sanno molto bene, sono l’accoglienza, la professionalità, l’affetto, la vicinanza di tutte le persone che, a vario titolo (responsabili, professionisti, volontari), contribuiscono alla loro crescita emotiva e personale.

Sono le opportunità di partecipazione alla vita sociale, alle occasioni di gioco, di svago, di crescita educativa, ma anche di cura e riabilitazione psico-terapeutica specifica, tutte energie umane e strumentali che richiedono un notevole sforzo economico ed organizzativo.

Per questo ogni anno l’Associazione di Volontariato “L’Angelo Custode” si attiva in questa  manifestazione, chiedendo la partecipazione di tutti: volontari, amici, conoscenti e della comunità allargata.

In cambio di una piccola donazione, verranno distribuiti una piantina di ciclamino e il Calendario dei Bambini 2019, che quest’anno propone delle testimonianze di chi ogni giorno lavora con passione ed impegno a tutela dei bambini.

Aderire è facile. Chiama in segreteria al numero 085.9462459 oppure al 3920431656,  per scoprire le piazze e i luoghi di distribuzione!  L’iniziativa vedrà i volontari impegnati per tutto il mese di novembre.

torna alla lista