News ed Eventi

Il ricordo del fondatore del Centro Studi

Domenica 2 marzo è stata ricordata la figura di don Silvio De Annuntiis in occasione dei cinque anni dalla morte.

Anteprima: sarà Serena Dandini a chiudere al Centro Studi il progetto PARES

Venerdì 28 marzo, alle ore 16,00 si conclude il progetto PARES, promosso dal Dipartimento Pari Opportunità e realizzato dal Centro Studi e dall'Azienda USL di Pescara per la protezione delle donne vittime di violenza.

Invito alla Giornata in Ricordo di don Silvio De Annuntiis - "I figli nascono nel cuore"

Domenica 2 marzo 2014 una manifestazione a ricordo della vita e dell'opera di don Silvio al Centro Studi di Scerne di Pineto con la partecipazione del tenore Piero Mazzocchetti

Un nuovo corso di alta formazione per Assistenti sociali finanziato dall'INPS

Il Centro Studi Sociali "Don Silvio De Annuntiis" propone un Corso di alta formazione, rivolto agli assistenti sociali del settore pubblico e finanziato con borse di studio dell'INPS.

Il sito del Centro Studi si rinnova

Nuove funzioni e nuove risorse tecnologiche per essere sempre più efficaci nella formazione degli operatori al servizio del bambino e dell'umanità

Anteprima dell’attività formativa 2014 del Centro Studi

Vi presentiamo, in sintesi, le attività formative per l'anno 2014.

Adolescenza: imparare a capirla

Circa 100 professionisti socio-sanitari italiani partecipano ai Masterclass sull’Adolescenza, promossi dal Centro Studi di Scerne di Pineto. Venerdì prossimo, primo incontro con il Professor Gustavo Pietropolli Charmet

PARES: Corso sulla prima assistenza sanitaria alle vittime di violenza

Il Dipartimento per le Pari Opportunità ha finanziato sul territorio nazionale 27 progetti di formazione per la prima assistenza alle vittime di violenza di genere e stalking.

Ultime iscrizioni ai Corsi 2013

Scadono il 10 maggio le iscrizioni al Corso di perfezionamento sull'adolescenza e al Corso di mediazione familiare

Conflittualità familiari. Stati generali Cismai ad Ancona il 24 maggio 2013

Seconda giornata del Congresso organizzato in due fasi: la prima, itinerante e di preparazione, prevede due incontri tematici ad Ancona e a Bari; la seconda, finale, a Torino, per tracciare il presente e il futuro della protezione dei minori in Italia.