Emergenza Coronavirus: aiutaci a proteggere i bambini!

La fragilità dei bambini in Casa Famiglia è aggravata dall’Emergenza Coronavirus e dal pericolo di contagio che oggi, con il ritorno alla “normalità”, si rende maggiormente pericoloso soprattutto per  quei bimbi, come Elena e Marco, affetti da patologie gravi.

Fino ad oggi con il lockdown siamo riusciti a proteggerli grazie alla limitazione nelle relazioni e alla sospensione di tutte le attività, anche quelle sanitarie e riabilitative. Ma non possiamo rinviare oltre la riattivazione di queste attività,  in quanto indispensabili per la loro salute.

“Il lavoro con i bambini non può rispettare il distanziamento sociale, come raccomandato da tutte le misure di prevenzione da coronavirus, e questo ci mette nelle condizioni di dover fare forti investimenti per l’acquisto di tutti gli strumenti necessari  per proteggere sia loro,  sia gli operatori, dal pericolo di contagio” – Suor Pina, Responsabile della comunità Casa Madre Ester.

Strumenti di protezione individuali, prodotti  igienizzanti, servizi di  sanificazione degli ambienti, tutte  misure che comportano un considerevole impegno finanziario, a cui non possiamo far fronte senza il vostro aiuto.

Per questo ti chiediamo di aiutarci a sostenere l’acquisto di questi dispositivi e permetterci di riattivare, al più presto,  quelle prestazioni indispensabili per la salute fisica e affettiva dei più piccoli.

Insieme possiamo farcela!

Dati per la tua donazione:

IBAN IT94O0542477001000000010403, intestato a Associazione “Focolare Maria Regina onlus”;

Causale: Emergenza Coronavirus.

 

Ti ricordiamo che le donazioni effettuate al l’Associazione “Focolare Maria Regina onlus” sono deducibili fiscalmente.