Il Sostegno alle Cure

Regala ad un bambino la speranza. Sostieni il suo futuro.

Il “Sostegno alle Cure” è un progetto promosso dall’Associazione di Volontariato L’Angelo Custode per sostenere la cura psicologica a bambini e ragazzi le cui famiglie non ne possono sostenere i costi.

Questa forma di sostegno è molto importante per assicurare un percorso di cure stabile e continuativo nel tempo, che le strutture preposte non riescono più a garantire.

Attraverso donazioni mensili o in un'unica soluzione potrai regalare ad un bambino la prospettiva di una vita adulta serena e aperta alla speranza.

Formule di sostegno:

Il sostegno alle cure può essere effettuato attraverso tre forme di contributo: mensile, annuale o una tamtum. Scegli quella a te più comoda, specificando nella causale: DONAZIONE PER “SOSTEGNO ALLE CURE”:

·       30,00 Euro mensili

·       360,00 Euro  in un’unica soluzione

·       500,00 Euro min una tantum

Dati per la donazione:

·       c/c postale n. 12803649

·       c/c bancario IBAN IT53H0606077001CC0760010615

Intestati a: Associazione di Volontariato L’Angelo Custode, Piazza Unicef – 64025 Scerne di Pineto (Te).

Per maggiori informazioni scrivi a info@angelocustode.org o telefona allo 085.9462459.

IMPORTANTE: LA TUA DONAZIONE DÀ DIRITTO A BENEFICI FISCALI
Tutte le donazioni all’associazione “L’Angelo Custode” godono di agevolazioni fiscali, devi solo scegliere se dedurre o detrarre l'importo donato. Se non sai qual è la soluzione più adatta a te, rivolgiti al tuo CAF.

Conserva la ricevuta originale della donazione, che sia l'estratto del conto corrente bancario o postale.

 

Perché scegliere il sostegno alle cure?

·       Perché un bambino che non riceve le cure adeguate rischia di replicare a sua volta i danni che ha ricevuto.

·       Perché se il suo disagio o il suo trauma non viene trattato in tempo  si trasforma in comportamenti dannosi per sé e per gli altri.

·       Perché la responsabilità della salute dei bambini e dei ragazzi riguarda tutta la comunità degli adulti.

Da solo un bambino non può farcela, ha bisogno del tuo aiuto. 

Visiona l'opuscolo informativo  >>>