dal 01/04/2017 al 01/04/2017
Iscrizione entro 30/03/2017


Workshop “La Violenza Domestica: proteggere i bambini, curare gli adulti”

 
Workshop
La Violenza Domestica:
proteggere i bambini, curare gli adulti
 
Teatro Polifunzionale del Comune di Pineto
Sabato 1 aprile 2017

 

Presentazione

Il Comune di Pineto - Assessorato alle Politiche Sociali - promuove il Workshop “La violenza domestica: proteggere i bambini, curare gli adulti” organizzato dal Centro Studi Sociali sull’Infanzia e l’Adolescenza, in collaborazione con l’Associazione l’Elefante.

La violenza domestica comprende diverse forme di maltrattamento quali: l’abuso sessuale, l’aggressione fisica, lo stalking, la violenza psicologica, la violenza assistita, la trascuratezza; le statistiche indicano che oltre il 90% delle violenze si consumano in ambito domestico e, pertanto, il Workshop si configura come un’occasione per riflettere sull’attuale condizione dell’infanzia, dell’adolescenza e delle famiglie nel nostro Paese, promuovendo procedure d’intervento che possano incidere nei percorsi di prevenzione e protezione.

Il programma proposto sintetizza i modelli teorici e le buone prassi nella protezione, nella tutela e nella cura sia della vittima che dell’autore di violenza domestica, con l’obiettivo di fornire risposte efficaci nel contrasto al maltrattamento.

Ciascun relatore, esperto nel settore, espone il proprio contributo su uno specifico aspetto della tematica proposta, focalizzandosi sulle ricerche e sugli strumenti di intervento a partire dalle prospettive teoretiche in una dimensione longitudinale di intervento, dall’infanzia all’età adulta.

Destinatari: insegnanti, educatori, assistenti sociali, psicologi, psicoterapeuti, pedagogisti e medici.

 

Programma

Il Workshop si svolge sabato 1 aprile 2017 dalle 9.00 alle 14.00 presso il Teatro Polifunzionale del Comune di Pineto (TE).

8.30                   Registrazione partecipanti
9.00 - 9.15 
Saluti istituzionali
9.15 – 9.30   Proiezione breve filmato da RAI TECHE sul tema della Violenza Domestica
9.30 - 10.15
Le tipologie di violenza domestica: rilevazione e strumenti di protezione dei bambini
Dr.ssa Monica Micheli  psicologa, Giudice Onorario T.M. Roma, CABMF  Roma, CISMAI
10.15 - 11.00
Modelli, strumenti e buone prassi di protezione e accoglienza delle donne vittime di violenza
Dr.ssa Loredana De Rosa, psicologa, responsabile del Centro antiviolenza provinciale di Roma, Associazione Differenza Donna ONG  - Roma
11.00 - 11.15 Breve pausa
11.15 - 12.00
La tutela delle vittime di violenza domestica: quadro giuridico di riferimento
Dr.ssa Maria Teresa Salbitani, avvocato master in A.D.R, formatore accreditato CNOAS
12.00 - 12.45
Gli uomini autori di violenza domestica: linee guida per l’intervento come fattore di prevenzione e protezione
Dott. Giacomo Grifoni, psicologo psicoterapeuta, socio fondatore e responsabile della formazione del Centro Ascolto Uomini Maltrattanti.
12.45 – 13.15 Dibattito con i partecipanti
13.15 -14.00 Conclusione lavori e compilazione questionari ECM

 

Modera gli interventi il Dott. Giovanni Francesco Visci - Pediatra e Neuropsichiatra Infantile - Membro Consiglio Direttivo CISMAI e Consulente Scientifico del Centro Studi Sociali sull’Infanzia e l’Adolescenza “don Silvio De Annuntiis”.

Breve profilo biografico dei docenti   

MONICA MICHELI
Psicologa, psicoterapeuta relazionale, è giudice onorario del Tribunale per i Minorenni di Roma e supervisore presso il Centro di Aiuto al Bambino Maltrattato e alla Famiglia (CABMF) di Roma. È consigliere CISMAI (Coordinamento Italiano dei Servizi contro il Maltrattamento e Abuso all’Infanzia).
 
LOREDANA DE ROSA
Psicologa, ausiliare di P.G. presso il Tribunale Penale di Roma in audizioni protette con vittime vulnerabili, è responsabile del Centro Antiviolenza di Roma Città Metropolitana - Associazione Differenza Donna ONG, Roma (Italia). È docente in corsi di formazione sulla violenza di genere e operatrice dello Sportello informativo e di sostegno per donne vittime di tratte di Ponte Galleria.
 
MARIA TERESA SALBITANI
Avvocato, master in A.D.R. Si occupa da anni di abuso e maltrattamento all’infanzia e di violenza domestica. Formatrice di operatori del settore infanzia e famiglia.
 
GIACOMO GRIFONI
Psicologo, psicoterapeuta, socio fondatore e responsabile della formazione del Centro Ascolto Uomini Maltrattanti di Firenze. Dal 2014 membro del Gruppo di Lavoro “Psicologia e Salute di Genere” dell’Ordine degli Psicologi della Toscana.
 

Certificazioni e crediti formativi per figure professionali

La frequenza del Workshop consentirà l’acquisizione dei seguenti titoli e crediti:

  • Attestato di partecipazione al Workshop rilasciato dal Centro Studi Sociali sull’Infanzia e l’Adolescenza “don Silvio De Annuntiis”;
  • Professionisti sanitari: 6 crediti formativi ECM per psicologo, educatore professionale-titolo conseguito presso Dipartimento di Medicina e Chirurgia, medico (discipline: medicina legale, pediatria, neuropsichiatria infantile, ginecologia e ostetricia, neonatologia, psicoterapia, medicina generale, neurologia);
  • Assistenti sociali: crediti formativi per Assistenti sociali rilasciati dal CROAS – Consiglio Regionale dell’Ordine degli Assistenti sociali. È stata inoltrata richiesta al CROAS;
  • Personale scolastico: il Centro Studi Sociali, dell’Associazione Focolare Maria Regina onlus è presente nell’elenco degli esercenti ed enti accreditati MIUR presso i quali è possibile utilizzare la Carta del Docente. Per maggiori informazioni consultare la pagina dedicata sul nostro sito web: www.ibambini.it/formazione.

Modalità di iscrizione e costi

Il costo di iscrizione al  Workhop è di € 35,00 per i professionisti sanitari richiedenti ECM e di € 20,00 per tutte le altre categorie professionali

I posti sono limitati, infatti il Workshop è rivolto a 130 partecipanti, dei quali:

  • n. 65 posti riservati a professionisti sanitari richiedenti crediti ECM (psicologo, educatore professionale-titolo conseguito presso Dipartimento di Medicina e Chirurgia, medico);
  • n. 65 posti disponibili per tutte le altre professioni (ad es. assistenti sociali, docenti, educatori) e/o per interessati all’argomento.

In caso di superamento del numero massimo di posti, sarà seguito l’ordine cronologico derivante dalla data di presentazione della domanda alla segreteria, compilata secondo l’apposito modello.

Le iscrizioni devono pervenire alla segreteria del Centro Studi entro il 28 marzo  2017.

I professionisti sanitari richiedenti crediti ECM devono effettuare l’iscrizione solo ed esclusivamente tramite iscrizione online, compilando il format disponibile sul sito www.ibambini.it/formazione.

 

Per tutte le altre categorie professionali, l’iscrizione può essere effettuata compilando l’allegato Modulo di iscrizione inviato in una delle seguenti modalità:

  • via telefax al n. 085.9463199;
  • via posta all’indirizzo del Centro Studi Sociali;
  • via email all’indirizzo: centrostudi@ibambini.it;

Mentre il versamento della quota di iscrizione può essere effettuato in uno dei seguenti modi:

  • tramite bonifico bancario presso il seguente conto corrente bancario, specificando nella causale “Workshop: La violenza domestica”: IBAN IT94O0542477001000000010403, intestato all’Associazione Focolare Maria Regina, presso Banca Popolare di Bari - Filiale di Scerne di Pineto;
  • tramite conto corrente postale n. 13375647, intestato all’Associazione Focolare Maria Regina - 64020 Scerne di Pineto (TE), specificando nella causale “Workshop: La violenza domestica”;
  • tramite carta di credito o contanti alla cassa del Centro Studi;
  • tramite buoni di spesa generati dal portale cartadeldocente.istruzione.it e validati dal nostro ente accreditato al MIUR (riservata a tutti i docenti di ruolo delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado).

 

Scarica qui la Locandina del Workshop >>>

Scarica qui il Modulo di iscrizione per pagamenti con bonifico o conto corrente >>>

 

Contatti 

Centro Studi Sociali sull'Infanzia e l'Adolescenza "Don Silvio De Annuntiis"
via Tagliamento, snc - 64020 Scerne di Pineto (Teramo)
tel. 085.9463098 - fax 085.9463199
orari di apertura segreteria: lunedì-venerdì 9-13; 14-18.
 

Breve profilo biografico dei docenti   

MONICA MICHELI
Psicologa, psicoterapeuta relazionale, è giudice onorario del Tribunale per i Minorenni di Roma e supervisore presso il Centro di Aiuto al Bambino Maltrattato e alla Famiglia (CABMF) di Roma. È consigliere CISMAI (Coordinamento Italiano dei Servizi contro il Maltrattamento e Abuso all’Infanzia).
 
LOREDANA DE ROSA
Psicologa, ausiliare di P.G. presso il Tribunale Penale di Roma in audizioni protette con vittime vulnerabili, è responsabile del Centro Antiviolenza di Roma Città Metropolitana - Associazione Differenza Donna ONG, Roma (Italia). È docente in corsi di formazione sulla violenza di genere e operatrice dello Sportello informativo e di sostegno per donne vittime di tratte di Ponte Galleria.
 
MARIA TERESA SALBITANI
Avvocato, master in A.D.R. Si occupa da anni di abuso e maltrattamento all’infanzia e di violenza domestica. Formatrice di operatori del settore infanzia e famiglia.
 
GIACOMO GRIFONI
Psicologo, psicoterapeuta, socio fondatore e responsabile della formazione del Centro Ascolto Uomini Maltrattanti di Firenze. Dal 2014 membro del Gruppo di Lavoro “Psicologia e Salute di Genere” dell’Ordine degli Psicologi della Toscana.
 
 
Tipologia Max Iscritti Costo
Iscrizione online (pagando con carta di credito) riservata solo ai richiedenti ECM
solo per iscrizione entro il 30/03/2017
65 € 35.00
Forma di pagamento: ONLINE

Modalità di iscrizione e costi

Il costo di iscrizione al  Workhop è di € 35,00 per i professionisti sanitari richiedenti ECM e di € 20,00 per tutte le altre categorie professionali.

I posti sono limitati, infatti il Workshop è rivolto a 130 partecipanti, dei quali:

  • n. 65 posti riservati a professionisti sanitari richiedenti crediti ECM (psicologo, educatore professionale-titolo conseguito presso Dipartimento di Medicina e Chirurgia, medico);
  • n. 65 posti disponibili per tutte le altre professioni (ad es. assistenti sociali, docenti, educatori) e/o per interessati all’argomento.

In caso di superamento del numero massimo di posti, sarà seguito l’ordine cronologico derivante dalla data di presentazione della domanda alla segreteria, compilata secondo l’apposito modello.

Le iscrizioni devono pervenire alla segreteria del Centro Studi entro il 28 marzo  2017.

I professionisti sanitari richiedenti crediti ECM devono effettuare l’iscrizione solo ed esclusivamente tramite iscrizione online, compilando il format disponibile sul sito www.ibambini.it/formazione.

 

Per tutte le altre categorie professionalil’iscrizione può essere effettuata compilando l’allegato Modulo di iscrizione inviato in una delle seguenti modalità:

  • via telefax al n. 085.9463199;
  • via posta all’indirizzo del Centro Studi Sociali;
  • via email all’indirizzo: centrostudi@ibambini.it;

Mentre il versamento della quota di iscrizione può essere effettuato in uno dei seguenti modi:

  • tramite bonifico bancario presso il seguente conto corrente bancario, specificando nella causale “Workshop: La violenza domestica”: IBAN IT94O0542477001000000010403, intestato all’Associazione Focolare Maria Regina, presso Banca Popolare di Bari - Filiale di Scerne di Pineto;
  • tramite conto corrente postale n. 13375647, intestato all’Associazione Focolare Maria Regina - 64020 Scerne di Pineto (TE), specificando nella causale “Workshop: La violenza domestica”;
  • tramite carta di credito o contanti alla cassa del Centro Studi;
  • tramite buoni di spesa generati dal portale cartadeldocente.istruzione.it e validati dal nostro ente accreditato al MIUR (riservata a tutti i docenti di ruolo delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado).

Scarica qui il Modulo di iscrizione per pagamenti con bonifico o conto corrente >>>

 

Contatti 

Centro Studi Sociali sull'Infanzia e l'Adolescenza "Don Silvio De Annuntiis"
via Tagliamento, snc - 64020 Scerne di Pineto (Teramo)
tel. 085.9463098 - fax 085.9463199
orari di apertura segreteria: lunedì-venerdì 9-13; 14-18.
 

Sede di svolgimento

Il Workshop si svolgerà presso il Teatro Polifunzionale del Comune di Pineto, sito in Via Milano n.1, Pineto (TE).
 
 


 

 

Programma

Il Workshop si svolge sabato 1 aprile 2017 dalle 9.00 alle 14.00 presso il Teatro Polifunzionale del Comune di Pineto (TE).

8.30                   Registrazione partecipanti
9.00 - 9.15
Saluti istituzionali
9.15 – 9.30   Proiezione breve filmato da RAI TECHE sul tema della Violenza Domestica
9.30 - 10.15
Le tipologie di violenza domestica: rilevazione e strumenti di protezione dei bambini
Dr.ssa Monica Micheli, psicologa, Giudice Onorario T.M. Roma, CABMF  Roma, CISMAI
10.15 - 11.00
Modelli, strumenti e buone prassi di protezione e accoglienza delle donne vittime di violenza
Dr.ssa Loredana De Rosa, psicologa, responsabile del Centro antiviolenza provinciale di Roma, Associazione Differenza Donna ONG  - Roma
11.00 - 11.15 Breve pausa
11.15 - 12.00
La tutela delle vittime di violenza domestica: quadro giuridico di riferimento
Dr.ssa Maria Teresa Salbitani, avvocato master in A.D.R, formatore accreditato CNOAS
12.00 - 12.45
Gli uomini autori di violenza domestica: linee guida per l’intervento come fattore di prevenzione e protezione
Dott. Giacomo Grifoni, psicologo psicoterapeuta, socio fondatore e responsabile della formazione del Centro Ascolto Uomini Maltrattanti.
12.45 – 13.15 Dibattito con i partecipanti
13.15 -14.00 Conclusione lavori e compilazione questionari ECM

 

Modera gli interventi il Dott. Giovanni Francesco Visci - Pediatra e Neuropsichiatra Infantile - Membro Consiglio Direttivo CISMAI e Consulente Scientifico del Centro Studi Sociali sull’Infanzia e l’Adolescenza “don Silvio De Annuntiis”.

Certificazioni e crediti formativi per figure professionali

La frequenza del Workshop consentirà l’acquisizione dei seguenti titoli e crediti:

  • Attestato di partecipazione al Workshop rilasciato dal Centro Studi Sociali sull’Infanzia e l’Adolescenza “don Silvio De Annuntiis”;
  • Professionisti sanitari: 6 crediti formativi ECM per psicologo, educatore professionale-titolo conseguito presso Dipartimento di Medicina e Chirurgia, medico (discipline: medicina legale, pediatria, neuropsichiatria infantile, ginecologia e ostetricia, neonatologia, psicoterapia, medicina generale, neurologia);
  • Assistenti sociali: crediti formativi per Assistenti sociali rilasciati dal CROAS – Consiglio Regionale dell’Ordine degli Assistenti sociali. È stata inoltrata richiesta al CROAS;
  • Personale scolastico: il Centro Studi Sociali, dell’Associazione Focolare Maria Regina onlus è presente nell’elenco degli esercenti ed enti accreditati MIUR presso i quali è possibile utilizzare la Carta del Docente. Per maggiori informazioni consultare la pagina dedicata sul nostro sito web: www.ibambini.it/formazione.

 

Scarica qui la Locandina del Workshop >>>

 

Contatti 

Centro Studi Sociali sull'Infanzia e l'Adolescenza "Don Silvio De Annuntiis"
via Tagliamento, snc - 64020 Scerne di Pineto (Teramo)
tel. 085.9463098 - fax 085.9463199
orari di apertura segreteria: lunedì-venerdì 9-13; 14-18.
 
 

Modalità di iscrizione e costi

Il costo di iscrizione al  Workhop è di € 35,00 per i professionisti sanitari richiedenti ECM e di € 20,00 per tutte le altre categorie professionali.

I posti sono limitati, infatti il Workshop è rivolto a 130 partecipanti, dei quali:

  • n. 65 posti riservati a professionisti sanitari richiedenti crediti ECM (psicologo, educatore professionale-titolo conseguito presso Dipartimento di Medicina e Chirurgia, medico);
  • n. 65 posti disponibili per tutte le altre professioni (ad es. assistenti sociali, docenti, educatori) e/o per interessati all’argomento.

In caso di superamento del numero massimo di posti, sarà seguito l’ordine cronologico derivante dalla data di presentazione della domanda alla segreteria, compilata secondo l’apposito modello.

Le iscrizioni devono pervenire alla segreteria del Centro Studi entro il 28 marzo  2017.

I professionisti sanitari richiedenti crediti ECM devono effettuare l’iscrizione solo ed esclusivamente tramite iscrizione online, compilando il format disponibile sul sito www.ibambini.it/formazione.

 

Per tutte le altre categorie professionalil’iscrizione può essere effettuata compilando l’allegato Modulo di iscrizione inviato in una delle seguenti modalità:

  • via telefax al n. 085.9463199;
  • via posta all’indirizzo del Centro Studi Sociali;
  • via email all’indirizzo: centrostudi@ibambini.it;

Mentre il versamento della quota di iscrizione può essere effettuato in uno dei seguenti modi:

  • tramite bonifico bancario presso il seguente conto corrente bancario, specificando nella causale “Workshop: La violenza domestica”: IBAN IT94O0542477001000000010403, intestato all’Associazione Focolare Maria Regina, presso Banca Popolare di Bari - Filiale di Scerne di Pineto;
  • tramite conto corrente postale n. 13375647, intestato all’Associazione Focolare Maria Regina - 64020 Scerne di Pineto (TE), specificando nella causale “Workshop: La violenza domestica”;
  • tramite carta di credito o contanti alla cassa del Centro Studi;
  • tramite buoni di spesa generati dal portale cartadeldocente.istruzione.it e validati dal nostro ente accreditato al MIUR (riservata a tutti i docenti di ruolo delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado).

Scarica qui il Modulo di iscrizione per pagamenti con bonifico o conto corrente >>>

 

Contatti 

Centro Studi Sociali sull'Infanzia e l'Adolescenza "Don Silvio De Annuntiis"
via Tagliamento, snc - 64020 Scerne di Pineto (Teramo)
tel. 085.9463098 - fax 085.9463199
orari di apertura segreteria: lunedì-venerdì 9-13; 14-18.
 

torna alla lista corsi