Lo YOUTH CORNER di Garanzia Giovani al Centro Studi Sociali

Il Centro Studi Sociali dell'Associazione "Focolare Maria Regina onlus" ha attivato lo YOUTH CORNER, uno spazio riservato ai giovani iscritti alla Nuova Garanzia Giovani per l'orientamento, la formazione mirata all'inserimento lavorativo e il tirocino extra-curriculare.

Lo YOUTH CORNER è inserito nel catalogo della Regione Abruzzo degli Operatori Accreditati per la Garanzia Giovani.

Se hai fatto domanda con la Nuova Garanzia Giovani, noi possiamo darti una mano!

Contatta la nostra responsabile per l'Orientamento, la dott.ssa Federica Fidanza, per un appuntamento:

 
Tel. 085-9463098
Email: orientamento@ibambini.it
 

 

I servizi dello YOUTH CORNER

- Orientamento specialistico o di II livello: un’occasione per ripercorrere insieme la tua storia formativa e lavorativa, riflettere sulla tua pregressa esperienza e progettare eventuali cambiamenti o sviluppi futuri.

Finalità:

  • acquisire maggior consapevolezza delle proprie competenze e potenzialità;
  • supporto nella redazione del curriculum vitae;
  • migliorare la ricerca attiva del lavoro;
  • predisporre un progetto personale di sviluppo professionale.

Saranno valorizzate le tue risorse personali, analizzate le tue aspirazioni professionali ed il contesto in cui sei inserito, in modo da aiutarti ad intraprendere un percorso formativo o lavorativo.

 

- Formazione mirata all’inserimento lavorativo: strumento fondamentale per acquisire maggiori conoscenze e competenze immediatamente spendibili nel mercato del lavoro in settori innovativi. Attraverso la cosiddetta formazione on the job, ovvero l'acquisizione di competenze tecnico-professionali sul campo, saranno incrementate le tue chances occupazionali.

Finalità:

  • acquisire una professionalità specialistica spendibile nel mercato del lavoro;
  • agevolare la riqualificazione dei giovani con un titolo di studio debole;
  • entrare in maniera qualificata e qualificante nel mondo del lavoro.

Sulla base degli esiti dell’attività di Orientamento, potrai scegliere il percorso formativo più adatto a te.

 

- Tirocinio extra-curriculare in ambito regionale e transnazionale: una vera esperienza formativa in azienda, di durata variabile e con un'indennità mensile di 600 euro.

Finalità:

  • favorire l’inserimento/reinserimento nel mondo del lavoro di giovani disoccupati e/o inoccupati;
  • promuovere l’inserimento occupazionale dei giovani che concludono con successo il percorso.

 

Non sei ancora iscritto a Garanzia Giovani?
Se hai fra i 15 e i 29 anni e non studi e non lavori, puoi ancora farlo.
Rivolgiti a noi e ti aiuteremo ad iscriverti!
 
Se invece sei già iscritto ma non hai ancora usufruito di alcuna misura, puoi contattarci per accedere ai nostri servizi.
 
Tel. 085/9463098 - email: orientamento@ibambini.it
 

 

Che cos'è Garanzia Giovani

La Garanzia Giovani (Youth Guarantee) è il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile. Con questo obiettivo sono stati previsti dei finanziamenti per i Paesi Membri con tassi di disoccupazione superiori al 25%, che saranno investiti in politiche attive di orientamento, istruzione e formazione e inserimento al lavoro, a sostegno dei giovani che non sono impegnati in un'attività lavorativa, né inseriti in un percorso scolastico o formativo (Neet - Not in Education, Employment or Training).

In sinergia con la Raccomandazione europea del 2013, l'Italia dovrà garantire ai giovani al di sotto dei 30 anni un'offerta qualitativamente valida di lavoro, proseguimento degli studi, apprendistato o tirocinio, entro 4 mesi dall'inizio della disoccupazione o dall'uscita dal sistema d'istruzione formale.

Programmi, iniziative, servizi informativi, percorsi personalizzati, incentivi: sono queste le misure previste a livello nazionale e regionale per offrire opportunità di orientamento, formazione e inserimento al lavoro, in un’ottica di collaborazione tra tutti gli attori pubblici e privati coinvolti.

Per stabilire in modo opportuno il livello e le caratteristiche dei servizi erogati e aumentarne l'efficacia, si è scelto di introdurre un sistema di profiling che tenga conto della distanza dal mercato del lavoro, in un'ottica di personalizzazione delle azioni erogate: una serie di variabili, territoriali, demografiche, familiari e individuali profilano il giovane permettendo così di regolare la misura dell'azione in suo favore.

Se sei quindi un giovane tra i 15 e i 29 anni, residente in Italia – cittadino comunitario o straniero extra UE, regolarmente soggiornante  – non impegnato in un’attività lavorativa né inserito in un corso scolastico o formativo, la Garanzia Giovani è un’iniziativa concreta che può aiutarti a entrare nel mondo del lavoro, valorizzando le tue attitudini e il tuo background formativo e professionale.

In Abruzzo il Programma Garanzia Giovani ha avuto inizio nel 2014; i giovani di 15-29 anni che hanno aderito al Programma Garanzia Giovani nella nostra Regione, dal 1 maggio 2014 al 31 dicembre 2017, sono 41.476 e rappresentano il 96,5% dei destinatari potenziali. I giovani che hanno aderito al Programma hanno un età media di 24 anni e, in generale, si rileva una lieve disparità di genere a favore della popolazione maschile (51%). Il 63,2% dei destinatari delle Misure ha avuto almeno un contratto a seguito di una politica erogata nell’ambito del Programma fino al 31 dicembre 2017.

Il Piano di Attuazione Regionale (PAR Abruzzo 2018-2020) Nuova Garanzia Giovani si inserisce nelle strategie di contrasto alla inattività e alla disoccupazione giovanile declinate dal PON IOG in attuazione dell’indirizzo politico stabilito a livello comunitario dalla Raccomandazione del Consiglio del 22 aprile 2013 che istituisce la Garanzia per i Giovani (2013/C 120/01 del 22 aprile 2013). In particolare, coerentemente con la programmazione superiore, il PAR Abruzzo declina, a favore dei giovani del territorio di età compresa tra i 15 e i 29 anni, un sistema territoriale di offerta di servizi per l’innalzamento dei livelli di conoscenza e competenza, per l’acquisizione di un titolo di studio o una qualifica professionale, per l’inserimento al lavoro. Tali servizi sono finalizzati a prevenire il rischio di disoccupazione di lunga durata, nonché fenomeni di esclusione e marginalizzazione sociale.

Le misure previste dalla Nuova Garanzia Giovani sono:

  • Accoglienza e informazione sul programma
  • Orientamento
  • Formazione
  • Accompagnamento al lavoro
  • Tirocinio extra curriculare
  • Tirocinio extra curriculare in mobilità geografica
  • Servizio civile
  • Servizio civile nazionale nell'Unione europea
  • Sostegno all'autoimpiego e all'autoimprenditorialità
  • Mobilità professionale transnazionale e territoriale
  • Bonus occupazionale per le imprese

 

Per maggiori informazioni, visita il sito www.garanziagiovani.gov.it, la sezione dedicata su SELFI - Sviluppo Economico Lavoro Formazione Istruzione, oppure contattaci al n. 085/9463098.

 

 

 

 

Ultime notizie

Masterclass Specialistiche "Metodologie per una didattica inclusiva" - 16 e 17 gennaio 2020

Aperte le iscrizioni alle due Masterclass Specialistiche che verteranno sugli strumenti compensativi per l’apprendimento della lingua straniera nei DSA e sulla robotica educativa. Per chi si iscrive entro il 30 dicembre usufruirà di uno sconto.

Bando Servizio Civile Universale 2019 - Progetto “INSIDE OUT 2”

Pubblicata la data dei colloqui dei candidati che hanno presentato domanda di Servizio Civile per le sedi del Centro Studi Sociali e del Nido del Focolare.

Bando Servizio Civile Universale 2019 - Progetto “PERCORSI DI CRESCITA 2”

Pubblicata la data dei colloqui dei candidati che hanno presentato domanda di Servizio Civile per la sede della Casa Famiglia "Madre Ester".