Corso di aggiornamento “Esperto in prevenzione e trattamento dei Disturbi del Comportamento Alimenta Pubblicato il: 14/01/2022

L’Associazione “Focolare Maria Regina onlus”per l’anno 2022 promuove la prima edizione del Corso di aggiornamento “Esperto in prevenzione e trattamento dei Disturbi del Comportamento Alimentare: approccio interdisciplinare e multifattoriale”

CORSO DI AGGIORNAMENTO

“Esperto in prevenzione e trattamento dei
Disturbi del Comportamento Alimentare:
approccio interdisciplinare e multifattoriale”
 
CORSO DI FORMAZIONE IN PRESENZA
 
Aula Magna del Centro Studi Sociali sull’Infanzia e l’Adolescenza
“don Silvio De Annuntiis”- Scerne di Pineto (TE)
 
 
TIPO EVENTO: in presenza
CREDITI: 50 ECM 
DURATA: 76 ore
PREZZO: 750,00 € (per chi si iscrive entro il 01/03/2022)
DOCENTI: vedi nella scheda dedicata
 

Presentazione

L’Associazione “Focolare Maria Regina onlus” di Scerne di Pineto per l’anno 2022 promuove la prima edizione del Corso di aggiornamento “Esperto in prevenzione e trattamento dei Disturbi del Comportamento Alimentare: approccio interdisciplinare e multifattoriale”.

I Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA) o Disturbi della nutrizione e dell’alimentazione sono patologie caratterizzate da un’alterazione delle abitudini alimentari e da un’eccessiva preoccupazione per il peso e per le forme del corpo; insorgono prevalentemente durante l’adolescenza e colpiscono soprattutto il sesso femminile.
Sono disturbi psichiatrici invalidanti che compromettono la salute fisica e il funzionamento sociale dell’individuo.
Una caratteristica presente spesso in chi soffre di un Disturbo Alimentare è l’alterazione della propria immagine corporea; la percezione che la persona ha del proprio aspetto, ovvero il modo in cui nella mente si è formata l’idea del proprio corpo e delle proprie forme, sembra influenzare la vita più della propria immagine reale.
 
Oggi la comunità scientifica tende a proporre per i Disturbi del Comportamento Alimentare modelli multifattoriali che rispecchiano un’ottica bio-psico-sociale, sottolineando come non esista un’unica causa nella manifestazione della patologia, ma ci sia una concomitanza di fattori genetici, biologici, psicologici e sociali che possono variamente e diversamente relazionarsi tra loro nel favorirne la comparsa e il perpetuarsi.
Nell’insorgenza di un Disturbo del Comportamento Alimentare, pertanto, interagiscono fattori che creano una sorta di predisposizione o vulnerabilità (fattori genetici e culturali) ed eventi scatenanti che fanno precipitare la situazione; tale condizione a sua volta crea i presupposti (fattori di mantenimento) perché la malattia perduri nel tempo.

Viene proposto un percorso che analizza i fattori coinvolti nell’insorgenza del disturbi, le caratteristiche dei disordini in età pediatrica e illustra i possibili interventi, seguendo una metodologia integrata e multidisciplinare, che garantisce una maggior specializzazione e nuove competenze ai professionisti, i quali sono chiamati a sfide sempre più complesse nella gestione di casi che necessitino di diagnosi precoce e presa in carico.

Sono coinvolti come relatori alcuni fra i massimi esperti nazionali, che presenteranno le più recenti informazioni scientifiche e i risultati delle ultime ricerche sull’applicazione dei vari modelli di intervento, offrendo un contributo di innovazione e aggiornamento nel trattamento e nella riabilitazione dei disturbi alimentari.

Obiettivi formativi ed esiti professionali

La partecipazione al corso di aggiornamento permette di:

  • Riconoscere precocemente l’esordio dei Disturbi del Comportamento Alimentare
  • Apprendere le modalità di presa in carico dei minori affetti da DCA e delle relative famiglie
  • Acquisire gli strumenti per lavorare in equipe
  • Implementare programmi di prevenzione, promuovendo l’educazione nutrizionale in contesti scolastici ed educativi

Il Corso prevede una varietà di strategie di insegnamento, quali lezioni e masterclass, esercitazioni di gruppo, role-play, e-learning, a seconda della natura del modulo di apprendimento.

Chi è interessato all’acquisizione dei crediti ECM è tenuto a svolgere una prova scritta consistente nell’elaborazione di uno studio di caso scelto fra quelli trattati durante il corso o durante la propria attività sul campo.

Si precisa che le date indicate nel programma e i docenti potrebbero subire variazioni, che tuttavia saranno tempestivamente comunicate ai corsisti.

Certificazioni e crediti formativi per figure professionali

La frequenza dell’intero Corso di aggiornamento consentirà l’acquisizione dei seguenti titoli e crediti:

  • Attestato di frequenza, rilasciato dal Centro Studi Sociali sull’Infanzia e l’Adolescenza “don Silvio De Annuntiis”;
  • Professionisti sanitari: 50 crediti formativi ECM (comprese le Masterclass) per psicologo, educatore professionale, medico (discipline: medicina legale, pediatria, neuropsichiatria infantile, ginecologia e ostetricia, neonatologia, psichiatria, psicoterapia, medicina generale, neurologia, biologia);
  • Assistenti sociali: il Centro Studi è ente accreditato al CNOAS per la formazione continua degli Assistenti Sociali. Sono stati, pertanto, richiesti crediti formativi per gli assistenti sociali;
  • Personale scolastico: il Centro Studi Sociali, dell’Associazione Focolare Maria Regina onlus, è presente nell’elenco degli esercenti ed enti accreditati MIUR. La frequenza del Corso consente l’esonero dal servizio nei limiti previsti dalla normativa vigente. Per gli insegnanti di ruolo è possibile utilizzare la Carta del Docente per la formazione obbligatoria. Per maggiori informa­zioni consultare la pagina dedicata sul nostro sito web: www.ibambini.it/formazione.

Modalità di iscrizione

Costo di iscrizione: € 790,00
Per chi si iscrive entro il 01.03.2022 la quota di iscrizione è di € 750,00
 
>>> VAI AL MODULO DI ISCRIZIONE
 
>>> VAI ALLA SCHEDA DESCRITTIVA DELL'EVENTO

Contatti

Centro Studi Sociali sull'Infanzia e l'Adolescenza "don Silvio De Annuntiis"
via Tagliamento, snc - 64020 Scerne di Pineto (Teramo)
tel. 085.9463098 - fax 085.9463199
orari di apertura segreteria: lunedì-venerdì 9-13; 14-18.
 

 

torna alla lista